×
orologio 1 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne, oggi.

Come ogni primo maggio, eccoci qui a celebrare la Festa dei lavoratori e delle lavoratrici. Da dove partire per non ricadere nella trita retorica? Per trovare ispirazione, rileggiamo la Costituzione, iniziando da quell’Articolo 1 che ci dice che “L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro..”. Il lavoro, quindi, come principio unificante di tutta la […]

orologio 18 Aprile, 2019

I 4 motivi per cui l’aumento dell’Iva penalizzerà di più le donne.

Non so se anche voi avete questa impressione, ma oramai le sorprese governative hanno una cadenza quotidiana, e ci tocca spesso rincorrere le notizie con affanno. Quella di ieri/oggi, per dire, riguarda il prossimo aumento dell’Iva e la presa di coscienza dell’effetto devastante che questo potrebbe avere. Si tratterebbe infatti di una tassa media di […]

orologio 3 Aprile, 2019

Il Consiglio d’Europa contro il sessismo

Un attimo di commozione: il consiglio d’Europa si è mobilitato contro il sessismo! Secondo quanto riportato da NewsMaven, il Consiglio D’Europa, anche sull’onda del #MeToo, ha adottato la Recommendation CM/Rec(2019)1 of the Committee of Ministers to member States on preventing and combating sexism (disponibile in Inglese e Francese) che invita gli stati membri ad agire […]

orologio 28 Marzo, 2019

La gentilezza in politica non è roba da signorine?

E’ passato qualche giorno dall’attentato di ChristianChurch in Nuova Zelanda e la notizia è già stata digerita abbondantemente dai media. A noi invece continua a rimanere in testa  questa grandiosa manifestazione di empatia e solidarietà della Premier Jacinda Arderns che ha avuto parole di conforto inaudite per un pubblico mediatico oramai assuefatto ai bulli strafottenti […]

orologio 24 Marzo, 2019

Corruzione?Al solito, ci vogliono donne(capaci) per risolverla

E anche questa settimana i titoli dei giornali non ci hanno permesso di scordare quanto pervasiva sia la corruzione nel nostro paese, un fenomeno certamente globale ma che da noi assume connotati…diciamo creativi? D’altronde, considerata la situazione dei nostri conti pubblici e la quantità di scandali da Tangentopoli ad oggi, non vi sono oramai più […]

orologio 30 Novembre, 2018

IL GOVERNO DEI FLINTSTONES

“Wilma dammi la clavaaaa!!!” E’ questa la visione fulminante che le mie sinapsi, evidentemente malate, hanno prodotto alla vista di questa notizia: “..Patria, prole e terra. Fai un figlio in più (il terzo) e lo Stato ti concede gratis un terreno da coltivare per i prossimi vent’anni. È una delle misure previste dalla bozza della […]

orologio 11 Novembre, 2018

A CHI “ROMPONO” VERAMENTE LE CHIUSURE DOMENICALI? MICA ALLE DONNE? FUOCHINO…

Di Giovanna Badalassi Ebbene sì, lo spread ha vampate quotidiane autoindotte, il debito pubblico…boh vai a sapere che fine farà, tra poco i commissari UE ci bussano alla porta, a dicembre finisce il quantitative easing (e allora sì che saranno dolori)…ma tutto ciò appare davvero secondario rispetto all’ultimo scambio di petardi tra maggioranza e opposizione […]

orologio 11 Giugno, 2018

Toh! Al g7 hanno parlato anche di donne, non solo di dazi. qualcuno lo sapeva?

Dunque. Me ne stavo gironzolando per il web quando sono inciampata nel sito del G7 del Canada. Sì, proprio quel G7 dove hanno litigato sui dazi, ben rappresentato dalla foto con la Merkel con le mani sul tavolo, Trump seduto e gli altri intorno con sguardo truce.Non è andata benissimo, come hanno detto tutti i […]

orologio 28 Maggio, 2018

L’alba del giorno dopo di una democrazia da ricostruire (e anche le donne devono fare la loro parte, stavolta)

E ora? Appena alzata, dopo l’inevitabile pinta di caffè, riappare in tutta la sua drammaticità la serata di ieri sera. Attaccati alla televisione, spettatori/trici impotenti del più grande attacco alla più alta Istituzione della Repubblica. Cosa sia successo veramente, e cosa ci aspetta lo vedremo nei prossimi giorni.Intanto, la cosa che più ci ha colpito […]

orologio 11 Maggio, 2018

Il pericolo bullista per il nuovo governo (e per noi)

Ed ero lì, pigrosa grazie ad un venerdì relativamente tranquillo, quando leggendo le notizie della giornata mi è scattato quel corto circuito neuronale tipico delle donne multitasking.  Un frullatore impazzito nella testa, che manco il Bimby, comincia a mettere insieme le preoccupazioni per il figlio adolescente, i racconti di altre mamme, le notizie sul Governo, […]