×
orologio 25 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 48: Le donne elettrici

L’articolo 48 della Costituzione definisce l’elettorato della Repubblica. Il comma 1 dice che “Sono elettori tutti i cittadini, uomini e donne, che hanno raggiunto la maggiore età”, mentre il secondo comma definisce il voto come “personale ed eguale, libero e segreto. Il suo esercizio è dovere civico”. Il comma 3 è dedicato al voto dei […]

orologio 24 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 45: Le donne nella cooperazione e nell’artigianato

L’articolo 45 della Costituzione approfondisce la sezione dedicata ai diritti economici e parla di cooperazione e di artigianato. Nel primo comma infatti cita: “La Repubblica riconosce la funzione sociale della cooperazione a carattere di mutualità e senza fini di speculazione privata”, mentre la “La legge ne promuove e favorisce l’incremento con i mezzi più idonei […]

orologio 23 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 42: La proprietà privata delle donne

L’articolo 42 della Costituzione riguarda la proprietà privata, che le madri e i padri costituenti decisero di inserire non nei principi fondamentali della Repubblica ma nei diritti economici. Quasi presagendo gli sviluppi deteriori del capitalismo al quale assistiamo oggi, questo articolo è strutturato per riconoscere la proprietà privata nei limiti legati alla funzione sociale e […]

orologio 22 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 41: L’imprenditoria delle donne

L’articolo 41 della Costituzione è dedicato all’iniziativa economica, ed è articolato in tre commi. Il primo dichiara che “L’iniziativa economica privata è libera”. Ancora una volta, quindi, i padri e le madri costituenti evocano il principio di libertà, in questo caso declinato sull’iniziativa economica, dopo che il fascismo ne aveva certo compromesso l’espressione pure in […]

orologio 21 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 39: Il ruolo delle donne nei sindacati

Con l’articolo 39 della Costituzione le madri ed i padri costituenti restituiscono ai sindacati  – che erano stati sciolti durante il periodo fascista-  la loro libertà e il proprio ruolo di protezione e difesa di lavoratori e lavoratrici. Infatti al comma 1 e 2 l’Articolo 39 prevede che ”l’organizzazione sindacale è libera” e che “ai […]

orologio 20 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 38: Le donne hanno gli stessi diritti previdenziali e assistenziali degli uomini?

Con l’Articolo 38 della Costituzione lo Stato si impegna ad assicurare agli individui il rispetto della propria dignità, anche qualora si trovino in una condizione di bisogno. In particolare, il comma 1 prevede l’assistenza sociale (vale a dire le misure che servono a garantire un adeguato tenore di vita anche a chi è titolare di un reddito inferiore ad […]

orologio 18 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 36: La retribuzione delle donne basta per un’esistenza libera e dignitosa?

Con l’Articolo 36 della Costituzione viene stabilito il diritto per i lavoratori di ricevere una remunerazione che garantisca un’esistenza libera e dignitosa: “Il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un’esistenza libera e dignitosa”. Quindi, con […]

orologio 16 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 34: Il diritto allo studio delle donne è diverso?

L’Articolo 34 della Costituzione è dedicato al diritto-dovere allo studio degli italiani/e. Al primo comma definisce la scuola come “aperta a tutti”, al secondo comma prevede che “l’istruzione inferiore, impartita per almeno 8 anni, è obbligatoria e gratuita”. Il terzo comma introduce il criterio del merito, riconoscendo che “i capaci e i meritevoli, anche se […]

Cliccando su "Accetto" e continuando la navigazione sul sito accetti di utilizzare i cookies. maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli accedi alla Privacy Policy. Cliccando su Accetto, accetterai di ricevere cookie dal nostro sito.

Chiudi