×
orologio 31 Dicembre, 2020

Oroscopo femminista 2021

Di Giovanna Badalassi “Ma davvero lo vuoi fare di nuovo? Hai ancora voglia di ridere in questo momento?” Una Federica attonita ma rassegnata mi dà l’ok per riprendere la tradizione dell’oroscopo femminista di Ladynomics (qui l’edizione 2018 e qui l’edizione 2019), un esercizio di lettura astrologica talmente farlocca che ci permette, una volta all’anno, di […]

orologio 21 Dicembre, 2020

Non c’è tempo per le donne

Nell’articolo “ Why time is a feminist issue” apparso qualche tempo fa, l’autrice scopriva devastata che un esperto di tempo libero le aveva scovato ben 27 ore di tempo libero in una settimana, malgrado la poveretta fosse una madre lavoratrice in grande affanno. Sull’orlo di una crisi di nervi, la nostra scoprì poi che le […]

orologio 23 Novembre, 2020

Senza donne non se ne parla!

Ogni tanto succede che in mezzo a tante notizie scoraggianti ne arrivi una bella, bellissima, che come un lampo improvviso ti mette di buon umore. E’ questo il caso della campagna “Senza Donne non se ne parla” (#senzadonneno) alla quale aderiamo come Ladynomics, promossa da Radio1 Rai e dalla sua direttrice Simona Sala, insieme alla […]

orologio 31 Ottobre, 2020

Halloween, il capitalismo e le streghe

Nel Midwest flagellato dal Covid19 e dall’ansia da elezioni, è arrivato Halloween. Un Halloween diverso da solito, in molti casi senza scherzetto o dolcetto e condito da abbondanti dosi di disinfettante. Come ogni anno si parla di travestimenti, e saltano fuori le solite immagini di streghe – soprattutto streghe sexy, a dire il vero. La […]

orologio 8 Ottobre, 2020

Donne invisibili nella copertura mediatica del Covid19

Ancora una volta, non si sorprende nessun*. Le donne sono state e sono in prima linea contro il Covid19, soprattutto come lavoratrici essenziali, come caregivers e come madri provate dall’aumentato carico di lavoro domestico e di cura, ma le donne sono purtroppo invisibili nella copertura mediatica del Covid19. Veniamo ricompensate da applausi e lacrimose manifestazioni […]

orologio 1 Ottobre, 2020

Il corpo giusto per un lavoro vincente

Succede, ciclicamente, che una qualche folata social ci porti a parlare del corpo della donna, tema mai abbastanza discusso e perennemente irrisolto. L’ultima occasione ci viene offerta da Vanessa Incontrada, la cui bellissima foto nuda sulla copertina di Vanity Fair ci offre lo spunto per ragionare sul rapporto tra corpo e lavoro. La campagna di […]

orologio 5 Febbraio, 2020

Sanremo 2020: dare un colpo al ferro ed uno alla botte non ci farà migliorare.

Dopo lunga e sofferta gestazione, ieri sera è finalmente nata l’edizione 2020 del Festival di Sanremo. Non mentiremo: non l’abbiamo visto in diretta. Federica era infatti negli USA, vittima di fusi orari ostili o forse clementi, io invece in Italia, ma succube di una ciurma di adolescenti da accompagnare per la città. Stamattina mi sono […]

orologio 17 Gennaio, 2020

La storia delle donne nel Calendario del 900 dei bambini

I social molto spesso ci fanno arrabbiare, ma ogni tanto ci fanno commuovere all’improvviso, come nel caso del Calendario del 900 dei bambini di Sassari. Quello che doveva essere un lavoretto di fine anno, un po’ più curato e ragionato di tanti oggetti fatti col das, dipinti o ritagliati che popolano le nostre case, è […]

orologio 28 Novembre, 2019

Condividere il tempo è un atto sovversivo, soprattutto per le donne

Condividere il proprio tempo è un atto sovversivo, la pensa cosi’ Oliver Burkman per The Guardian nell’articolo  Condividere il tempo libero è diventato un atto sovversivo apparso alcuni giorni fa su Internazionale. A quanto pare, grazie alla sempre maggiore precarizzazione del lavoro ed al fatto che si lavora in orari atipici, spesso è difficile sincronizzarre orari diversi tra loro e vedere […]

orologio 19 Novembre, 2019

Harriet!

A volte anche noi Ladies andiamo al cinema e questa volta ho visto Harriet, un film appena uscito che racconta la vita di una donna, Harriet Tubman, “larger than life” come si dice qui negli Stati Uniti. Nata schiava intorno al 1922, la Tubman è stata un’importante conduttrice dell’Undeground Railroad, nonchè abolizionista e attivista per […]

Cliccando su "Accetto" e continuando la navigazione sul sito accetti di utilizzare i cookies. maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli accedi alla Privacy Policy. Cliccando su Accetto, accetterai di ricevere cookie dal nostro sito.

Chiudi