Ladynomics Icona Ultimi post
orologio 8 Luglio, 2019

La Nike, le donne e le tasse

Le bravissime calciatrici statunitensi vincono per la quarta volta il campionato del mondo, dandoci grandi soddisfazioni: mettono in luce il problema del divario di genere delle remunerazioni  nel calcio e nello sport e soprattutto si oppongono all’orrido Trump, in particolare Megan Rapinoe che aveva dichiarato che in caso di vittoria non sarebbe andata alla  “f*ttuta Casa […]

orologio 2 Luglio, 2019

Von Der Leyen, Lagarde e la sottile differenza tra donna di potere e femminista di potere

Inaspettatamente, alla fine il gran mercato delle poltrone che è diventata la UE ha prodotto un risultato storico, la nomina per la prima volta e in contemporanea di due donne alle più elevate cariche europee: Ursula Von Der Leyen come Presidente della Commissione Europea e Christine Lagarde come Presidente BCE. Già una sola delle due […]

orologio 2 Luglio, 2019

Come li isoliamo i bulli da sistema?

E’ estate, siamo sfiniti dal caldo, l’economia è a pezzi  e i nervi sono scoperti per tutti. Quale migliore periodo, quindi, per una bella buriana mediatica di insulti. Con il caso di Carola siamo infatti arrivati, forse, ad un punto di non ritorno, nel quale bisogna cominciare ad affrontare la violenza social e mediatica con […]

orologio 19 Giugno, 2019

The Female Persuasion: un libro per l’estate

“The Female Persuasion” è stato il libro con cui ho inaugurato le letture dell’estate 2019, proprio sull’aereo, al ritorno da un viaggio all’estero. Il libro di Meg Wolitzer non è ancora stato tradotto in Italiano, ma se volete rispolverare l’inglese con un’ avvincente lettura, per di più femminista, “The Female Persuasion” vale la pena. Nel […]

orologio 1 Giugno, 2019

Festa della Repubblica con la #CostituzioneDelleDonne!

Ci siamo. E’ la Festa della Repubblica. Il 2 giugno di 73 anni fa, dopo lo scempio del fascismo, dopo l’atrocità della seconda guerra mondiale, le italiane e gli italiani andarono a votare, decidendo di riprendersi la propria umanità, scegliendo la Repubblica (mai più un uomo solo al comando, mai più un regime), e la […]

orologio 30 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 83: Avremo mai una Presidente della Repubblica?

L’articolo 83 della Costituzione descrive le modalità di elezione del Presidente della Repubblica che deve essere eletto/a dal Parlamento, in seduta comune, integrato da tre delegati per ogni Regione (la Val d’Aosta ha un solo delegato). L’Italia non ha mai avuto una donna Presidente della Repubblica nella sua storia.Se le donne elette nei Parlamenti aumentano, […]

orologio 30 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 92: Le donne nel Governo

Secondo il comma 1 dell’Articolo 92 della Costituzione “Il Governo della Repubblica è composto del Presidente del Consiglio dei ministri, che costituiscono insieme il Consiglio dei ministri.” Il compito del Governo è di applicare la Costituzione, esercitando il potere di indirizzo politico, e una funzione amministrativa. Tuttavia, il potere esecutivo del Governo è limitato dalla necessità di non contraddire la […]

orologio 29 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 55: Le donne in Parlamento

Secondo l’Articolo 55 della Costituzione, comma 1 “Il Parlamento si compone della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica.”  Si tratta dunque di un organo  che partecipa all’organizzazione e all’esercizio della sovranità, tramite la funzione legislativa, ed è costituito da due organi paritari, le Camere. E’ inoltre un organo collegiale, in quanto formato da […]

orologio 28 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 53: Anche le donne pagano le tasse

L’Articolo 53 della Costituzione risponde all’obbligo di partecipare alla spesa dello Stato che è coerente con il principio di solidarietà espresso all’Articolo 2 della Costituzione e con il principio di uguaglianza sostanziale prevista dall’Articolo 3. Infatti, la finalità della Repubblica di intervenire per garantire lo sviluppo e la partecipazione dei soggetti più svantaggiati nella nostra […]

orologio 27 Maggio, 2019

Il voto delle donne alle elezioni europee 2019

E insomma, se vi siete alzate con un bel cerchio alla testa stamattina c’è da capire: per chi ha a cuore le politiche per le donne queste elezioni europee sono state molto amare. Non solo in campagna elettorale abbiamo infatti assistito a programmi elettorali di tutti i partiti dove la questione femminile era assolutamente ignorata, […]