×
orologio 5 Febbraio, 2020

Sanremo 2020: dare un colpo al ferro ed uno alla botte non ci farà migliorare.

Dopo lunga e sofferta gestazione, ieri sera è finalmente nata l’edizione 2020 del Festival di Sanremo. Non mentiremo: non l’abbiamo visto in diretta. Federica era infatti negli USA, vittima di fusi orari ostili o forse clementi, io invece in Italia, ma succube di una ciurma di adolescenti da accompagnare per la città. Stamattina mi sono […]

orologio 25 Gennaio, 2020

Belle, magre, e senza potere

La scorsa settimana una deputata del Congresso americano, l’afroamericana Ayanna Pressley, ha rivelato che ha perso tutti i capelli per via dell’alopecia. Ne ha parlato in un video particolarmente commovente, perchè ha affermato che in precedenza i suoi capelli (acconciati con le treccine) avevano ispirato altre donne e altre ragazze ad essere orgogliose dei propri […]

orologio 23 Gennaio, 2020

Il lavoro di cura vale 10,8 trillioni di dollari

Come ogni anno i ricchi e potenti, e anche qualcuno che cerca di far ragionare i ricchi e potenti si sono riuniti a Davos per discutere il destino del mondo. Giustamente si sono presi una ripassata dai giovani attivisti per l’ambiente, come Autumn Peltier e Greta Thunberg, ma per il resto continuano a scorrere fiumi […]

orologio 17 Gennaio, 2020

La storia delle donne nel Calendario del 900 dei bambini

I social molto spesso ci fanno arrabbiare, ma ogni tanto ci fanno commuovere all’improvviso, come nel caso del Calendario del 900 dei bambini di Sassari. Quello che doveva essere un lavoretto di fine anno, un po’ più curato e ragionato di tanti oggetti fatti col das, dipinti o ritagliati che popolano le nostre case, è […]

orologio 2 Gennaio, 2020

Buon 2020 con le femministe che ci piacciono!

E alla fine ci siamo riuscite! Sei giorni fa, leggendo la classifica annuale delle 50 donne che più hanno lasciato il segno nel 2019 del Corriere, e notando come questa comprendesse donne di ogni tipo, abbiamo scritto un post nel quale facevamo presente la differenza tra donne di successo e femministe di successo. Da questa […]

orologio 28 Dicembre, 2019

Chi sono le femministe che ci sono piaciute nel 2019?

E’ appena passato il Natale e già è partita la rincorsa delle classifiche di fine anno di qualsiasi tipo, oltre a ripassi dei migliori (peggiori?) momenti storici e politici ma anche gossipari, senza contare gli immancabili oroscopi. Una classifica che è stata molto discussa in questi giorni nelle nostre chat è quella comparsa venerdì sul […]

orologio 21 Dicembre, 2019

Perchè gli uomini sono privilegiati

Siamo alla fine del 2019, e ancora stiamo a dover aver conversazioni decisamente umilianti, off line and on line, sulla necessità delle quote di genere/quote rosa in un paese che sta al n.76 della classifica mondiale del Global Gender Gap del World Economic Forum, con una situazione peggiore rispetto all’anno precedente. Siamo nel 2019, e ancora […]

orologio 22 Novembre, 2019

Evitare di essere molestate è un duro lavoro

O meglio, un safety work, lavoro per la sicurezza. Lo definisce così Fiona Vera Gray, autrice dell’articolo “Trying to avoid assault and harassment is taking more out of you than you realize” che ha esaminato le varie precauzioni che le donne prendono per evitare molestie, commenti e quant’altro da parte degli uomini in pubblico, un […]

orologio 12 Novembre, 2019

Più donne in politica? Fidatevi, fanno solo del bene. Si, anche a voi uomini

Capita, ciclicamente, che ci si trovi a ragionare su quali benefici potrebbero produrre più donne in politica. Ci pensava ad esempio Mila Spicola su Twitter domenica scorsa, chiedendosi, di fronte alle 46 donne e agli 811 uomini eletti all’assemblea regionale siciliana dal 1946 ad oggi, se le priorità di una simile classe dirigente potessero essere […]

orologio 8 Novembre, 2019

L’invincibile “fattore D” di Liliana Segre

Ci pensavo in questi giorni, leggendo con sconforto quanto sta succedendo alla Senatrice Liliana Segre. Ma guarda un po’ se una signora di questa età, con questa storia, con tutto quello che ha già dato, con l’enorme stanchezza che avrà nelle ossa, se debba essere proprio lei il simbolo della resistenza non solo al razzismo […]

Cliccando su "Accetto" e continuando la navigazione sul sito accetti di utilizzare i cookies. maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli accedi alla Privacy Policy. Cliccando su Accetto, accetterai di ricevere cookie dal nostro sito.

Chiudi