×

Tacchi o non tacchi questo è il problema!

di Federica Gentile | 2 Maggio 2019

Una donna seduta su una poltrona indossa delle scarpe con tacchi alti.

Photo by Amanda Vick on Unsplash

Non facciamo in tempo a gioire con le giapponesi che con il #KuToo hanno protestato contro l’obbligo di dover indossare i tacchi al lavoro (e contro la disuguaglianza di genere), che Norwegian Airlines salta fuori con un dress code che impone alle assistenti di volo di indossare tacchi di almeno 2 cm (solo in aeroporto) e di mettersi fondotinta e trucco per gli occhi.

E se si volessero indossare delle belle comode ballerine invece dei tacchi? Bisogna avere una giustificazione medica, da portare sempre con sè e da rinnovare periodicamente. Ah, e i colleghi maschi non si possono truccare.

Ora, a parte la necessità di rispettare determinate regole e di indossare un’uniforme, pare veramente, con l’obbligo di trucco e di tacco, di essere negli anni 50.

Fonte: Norwegian Airlines requires doctor’s note from flight attendants to opt out of high heels

Facebook Ladynomics Twitter Ladynomics