×

L’Home sharing: come condividere casa e vivere felici

di Federica Gentile | 27 Marzo 2019

Casa bianca con albero davanti

Photo by Scott Webb on Unsplash

Che sia l’home sharing (la condivisione di case e appartamenti) la soluzione a due grandi problemi del ventunesimo secolo, la solitudine delle persone anziane e per le più giovani, difficoltà a trovare case a un prezzo decente?

Pare di si’. L’home sharing, specie se fatto tra persone di eta’ diverse, funziona. Dall’Europa all’Asia, aumentano le sperimentazioni di condivisione della casa tra persone di generazioni diverse. Se all’inizio ci possono essere alcune difficoltà , poi l’esperimento consente alle persone anziane di sentirsi meno sole, e ai giovani e alle giovani di trovare alloggio
più facilmente. Se consideriamo poi che entro il 2050 due terzi delle persone nel mondo vivranno nelle città, e che soprattutto le donne tendono a vivere piu’ a lungo, ci vien da dire, più home sharing per tutt*!

Fonte: Can bringing young and old under one roof solve the world’s housing crisis?

Cliccando su "Accetto" e continuando la navigazione sul sito accetti di utilizzare i cookies. maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli accedi alla Privacy Policy. Cliccando su Accetto, accetterai di ricevere cookie dal nostro sito.

Chiudi