×

L’ILO vota la Convenzione per l’eliminazione della violenza nel mondo del lavoro

di Federica Gentile | 24 Giugno 2019

Una donna durante una manifestazione regge un cartello con la scritta "What lessens one of us lessens all of us".

Photo by Micheile Henderson on Unsplash

Pochi giorni fa, dopo anni di lavoro e di negoziazioni, è stata approvata dall’OIL (Organizzazione Internazionale del Lavoro) la Convenzione per l’eliminazione della violenza nel mondo del lavoro.

La Convenzione è estremamente importante, in quanto il rapporto della Banca Mondiale  “Women, Business and the Law 2018” riporta che in 59 dei 189 paesi considerati non ci sono misure legali che riguardino le molestie sessuali nel mondo del lavoro; inoltre, la Convenzione riconosce che “la violenza e le molestie nel mondo del lavoro possono costituire una violazione dei diritti umani… [sono] una minaccia per le pari opportunità ed è inaccettabile e incompatibile con un lavoro dignitoso”.I governi che ratificheranno la Convezione – teniamo d’occhio il nostro, per vedere cosa fa, eh! – si dovranno tra le altre cose impegnare a proibire la violenza su luogo di lavoro,  dovranno impegnarsi in campagne di prevenzione del fenomeno e richiedere alle aziende di adottare policies relative alla violenza su luogo di lavoro.

La portata della Convenzione per l’eliminazione della violenza nel mondo del lavoro è ampia, e menziona anche la necessità di combattere la violenza domestica: i governi dovrebbero infatti mitigare gli effetti della violenza domestica sulle lavoratrici e lavoratori, garantendo una certa flessibilità nel lavoro, e congedi per chi si trova in una situazione di violenza domestica.

L’adozione di questa Convenzione rappresenta anche una vittoria politica del MeToo, e un importante passo verso un mondo del lavoro più sicuro per tutt*.

Fonte: ILO: New Treaty to Protect Workers from Violence, Harassment

Facebook Ladynomics Twitter Ladynomics

Cliccando su "Accetto" e continuando la navigazione sul sito accetti di utilizzare i cookies. maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli accedi alla Privacy Policy. Cliccando su Accetto, accetterai di ricevere cookie dal nostro sito.

Chiudi