Ladynomics Icona Ultimi post
orologio 5 Novembre, 2019

Saranno le donne a chiudere l’era del petrolio?

Diciamolo, il petrolio non è certo uno degli argomenti di conversazione più emozionanti per allietare un thé tra amiche. Eppure ci dovrebbe interessare: assieme al gas e al carbone, il petrolio è la principale fonte di energia da combustibile fossile che fa girare tutta l’economia mondiale e sostiene il nostro benessere. Con un piccolissimo difetto, […]

orologio 31 Ottobre, 2019

Quando il capitalismo dava la caccia alle streghe

Che c’entra il capitalismo con le streghe? Parecchio. Anzi, Silvia Federici nel suo libro Witches, Witch-Hunting, and Women (che riprende il contenuto del suo libro “Calibano e la strega”) osserva che anche se le cause della caccia alle streghe sono molteplici, essa era necessaria per lo sviluppo del capitalismo nel corso del quindicesimo e sedicesimo […]

orologio 26 Ottobre, 2019

Quanto valgono le relazioni sociali?

Non parliamo del valore emotivo delle relazioni sociali, ma proprio in termini di vile denaro.  L’idea non è poi cosi balzana, dal momento che un professore di scienze comportamentali, Nattavudh Powdthavee, ha associato un valore monetario alle nostre relazioni sociali e ha scoperto che “un incremento nel livello di interazioni sociali con famiglia e amici […]

orologio 22 Ottobre, 2019

Gap di genere nei salari contro calciatrici: 0 a 1

Il gap di genere nei salari persiste: a livello mondiale, secondo il World Economic Forum le donne sono pagate il 63% di quanto vengono pagati gli uomini, e nel nostro paese la differenza rimane al 5%, quindi molto bassa, ma purtroppo non è tutto oro quel che luccica. Comunque sia, la questione del gap di […]

orologio 21 Ottobre, 2019

Il lavoro nel XXI secolo: soffitti di cristallo e pavimenti appiccicosi

Il lavoro è poco, e quello che c’è è di qualità discutibile: la ricerca Trends in Job Quality in Europe riporta che il  29% dei posti di lavoro nella UE sono poco bilanciati ed il 20% sono posti di lavoro di scarsa qualità. Inoltre, nella maggior parte dei paesi europei negli ultimi anni c’è stato […]

orologio 17 Ottobre, 2019

In Pakistan le donne esigono uguaglianza sul lavoro

Le lavoratrici in Pakistan che sono impiegate nell’economia informale (cuciono vestiti, o svolgono altri lavori da casa), si sono stufate di essere sfruttate e piano piano stanno vincendo battaglie che parevano impossibili da vincere. Infatti, i lavoratori e le lavoratrici nell’economia informale, in Pakistan e altrove, sono ampiamenti sfruttati/e; secondo una ricerca dell’Ilo “In media, […]

orologio 16 Ottobre, 2019

Quante manovre finanziarie ci vogliono per fare più figli

E manovra fu. Dopo una nottata che manco prima della maturità, alla fine il Governo ha approvato la manovra finanziaria per il 2020. Non sappiamo ancora di preciso cosa c’è nella manovra rispetto ai temi a noi cari, alle politiche per le donne e per la famiglia. Sappiamo però che c’è qualcosa. Pare, e sottolineo […]

orologio 15 Ottobre, 2019

L’indice sull’uguaglianza di genere 2019: la pagella dell’Italia

È uscito oggi l’Indice sull’uguaglianza di genere dell’EIGE per il 2019, che misura il progresso dell’uguaglianza di genere nella UE. E quindi vediamo come sta messa l’Italia: con un punteggio di 63 punti su 100, siamo al 14 ° posto nell’UE per l’uguaglianza di genere e sotto di 4,4 punti rispetto alla media UE. Ma […]

orologio 14 Ottobre, 2019

Perché la violenza di genere è un problema degli uomini

Leggiamo tutti i giorni di femminicidi, e leggiamo spesso agghiaccianti statistiche che riportano dati come “Ogni 72 ore una donna muore”. E siccome le parole contano, abbiamo riflettuto sul fatto che stiamo guardando alla violenza di genere (non rivolta solo verso le donne, quindi) dalla prospettiva sbagliata. Il focus è sempre sulla vittima e raramente […]

orologio 13 Ottobre, 2019

Ricordando Daphne Caruana Galizia: perchè i Panama Papers sono una questione femminista

Stasera a “Che Tempo che fa” tre ragazzi ricorderanno la loro mamma, Daphne Caruana Galizia, la giornalista maltese uccisa nel 2017 alla ricerca della verità su molti, troppi temi scottanti. Assieme a Roberto Saviano, che ha scritto un libro proprio sui giornalisti perseguitati, racconteranno la storia di una professionista che ha pagato un prezzo troppo […]