Ladynomics Icona Ultimi post
orologio 27 Marzo, 2019

L’Home sharing: come condividere casa e vivere felici

Che sia l’home sharing (la condivisione di case e appartamenti) la soluzione a due grandi problemi del ventunesimo secolo, la solitudine delle persone anziane e per le più giovani, difficoltà a trovare case a un prezzo decente? Pare di si’. L’home sharing, specie se fatto tra persone di eta’ diverse, funziona. Dall’Europa all’Asia, aumentano le […]

orologio 27 Marzo, 2019

Donne speaker nelle tech conference? Sempre poche. Anche se…

Il problema delle donne che non vengono invitate a parlare nei convegni, si sa, è conosciuto e dibattuto, ma persiste impavido. Lodevoli iniziative quali il progetto delle #100esperte e #allmalepanel provano a cambiare le cose, con una fatica immane. Una manager dell’ICT, sorpresa perché stranamente non ha trovato coda al bagno delle donne in una […]

orologio 27 Marzo, 2019

I bilanci di genere ti potrebbero cambiare la vita

E mentre qui da noi impazza il sovranismo patriarcale variegato alla maschilista, nel resto del mondo le donne, passin passetto, avanzano. Sì, anche grazie ai bilanci di genere, documenti di controllo e di programmazione delle politiche e dei bilanci che valutano come le risorse pubbliche (cioè delle nostre tasse, eh) finiscono a beneficiare in modo […]

orologio 27 Marzo, 2019

Niente da mettersi per una passeggiata nello spazio?

Sta girando molto in rete la notizia che la prima passeggiata spaziale #SpaceWalk tutta di sole donne è stata cancellata, dal momento che la Nasa manca una tuta della misura giusta per una donna. Anche Hillary Clinton ha commentato laconica su Twitter: “e allora fate nuove tute”. Ma non è così semplice come appare. In […]

orologio 24 Marzo, 2019

Corruzione?Al solito, ci vogliono donne(capaci) per risolverla

E anche questa settimana i titoli dei giornali non ci hanno permesso di scordare quanto pervasiva sia la corruzione nel nostro paese, un fenomeno certamente globale ma che da noi assume connotati…diciamo creativi? D’altronde, considerata la situazione dei nostri conti pubblici e la quantità di scandali da Tangentopoli ad oggi, non vi sono oramai più […]

orologio 20 Marzo, 2019

Le economiste e il #MeToo

La notizia, riportata sul New York Times del 18 marzo, è che anche le economiste sono spesso vittime di molestie e abusi. E, tanto per cambiare, non si sorprende nessuno, dato che le molestie sul luogo di lavoro non sono affatto rare. La situazione è piuttosto seria: secondo la ricerca della American Economic Association “circa 100 […]

orologio 11 Marzo, 2019

Donne e economia: perchè valiamo un botto di PIL

Giovanna Badalassi Dai, è passato. Anche quest’anno abbiamo scollinato l’#8marzo, e, dato il periodo, lo abbiamo festeggiato in parecchie un po’ incarognite (chissà come mai..), mangiando mimose in pinzimonio e condividendo articoli come non ci fosse un domani. Giusto per non perdere il passo, ora che siamo lanciate, ripartiamo da un cavallo di battaglia del […]

orologio 11 Febbraio, 2019

Il magico potere del riordino, le donne ed il lavoro domestico e di cura

Confesso, che come milioni di altre persone – ma sospetto la maggioranza sia costituita da donne – ai tempi del furore del Magico Potere del Riordino, di Marie Kondo, presi in mano una copia del libro. Decisi di rimanere disordinata cronaca, ma Marie Kondo non ha mollato, e ora ha la sua trasmissione su Netflix. […]

orologio 31 Dicembre, 2018

Oroscopo femminista 2019

Giovanna Badalassi Anche quest’anno, dopo il grande apprezzamento dell’anno scorso, festeggiamo con i botti l’Oroscopo femminista. Ricordiamo per chi non ci fosse stata nel 2018: è un oroscopo totalmente farlocco, chiediamo umilmente scusa agli esperti del settore, ma ci piace immaginare per una volta che anche le stelle capiscano i problemi delle femministe 4.0 alle […]

orologio 30 Novembre, 2018

IL GOVERNO DEI FLINTSTONES

“Wilma dammi la clavaaaa!!!” E’ questa la visione fulminante che le mie sinapsi, evidentemente malate, hanno prodotto alla vista di questa notizia: “..Patria, prole e terra. Fai un figlio in più (il terzo) e lo Stato ti concede gratis un terreno da coltivare per i prossimi vent’anni. È una delle misure previste dalla bozza della […]