Ladynomics Icona Ultimi post
orologio 26 Giugno, 2019

Marta: Calcio e pari opportunità

La calciatrice super star brasiliana Marta ha dichiarato in un’intervista che durante le partite usa un rossetto del colore del sangue “perché dobbiamo sputare sangue in campo.” Insomma, una tipa tosta, che in una recente intervista, ha lanciato un accorato appello alle giovani donne che devono continuare ad impegnarsi nel calcio, affinché il calcio femminile […]

orologio 24 Giugno, 2019

L’ILO vota la Convenzione per l’eliminazione della violenza nel mondo del lavoro

Pochi giorni fa, dopo anni di lavoro e di negoziazioni, è stata approvata dall’OIL (Organizzazione Internazionale del Lavoro) la Convenzione per l’eliminazione della violenza nel mondo del lavoro. La Convenzione è estremamente importante, in quanto il rapporto della Banca Mondiale  “Women, Business and the Law 2018” riporta che in 59 dei 189 paesi considerati non […]

orologio 22 Giugno, 2019

L’industria della moda ha un problema

L’industria della moda – specialmente la moda “veloce”  tipo Zara, H&M, etc è una delle più inquinanti al mondo ed è purtroppo anche tristemente nota per le numerose violazioni dei diritti delle donne che cuciono i nostri vestiti in laboratori nel Sud del Mondo. Per esempio, nel 2013 morirono circa 1000 persone nel crollo di […]

orologio 21 Giugno, 2019

Stereotipi di genere in pubblicità: No grazie!

Gli ammorbanti stereotipi di genere in pubblicità li abbiamo presente: pannolini per bimbe e bimbi, uomini incapaci di alcuna azione legata alla pulizia e alla  cura, esortazioni a perdere chili  con prodotti miracolosi – praticamente rivolte solo alle donne – quando si appropinqua l’estate. Ma nel regno di Elisabetta hanno detto “basta così”. E dunque […]

orologio 19 Giugno, 2019

The Female Persuasion: un libro per l’estate

“The Female Persuasion” è stato il libro con cui ho inaugurato le letture dell’estate 2019, proprio sull’aereo, al ritorno da un viaggio all’estero. Il libro di Meg Wolitzer non è ancora stato tradotto in Italiano, ma se volete rispolverare l’inglese con un’ avvincente lettura, per di più femminista, “The Female Persuasion” vale la pena. Nel […]

orologio 1 Giugno, 2019

Festa della Repubblica con la #CostituzioneDelleDonne!

Ci siamo. E’ la Festa della Repubblica. Il 2 giugno di 73 anni fa, dopo lo scempio del fascismo, dopo l’atrocità della seconda guerra mondiale, le italiane e gli italiani andarono a votare, decidendo di riprendersi la propria umanità, scegliendo la Repubblica (mai più un uomo solo al comando, mai più un regime), e la […]

orologio 30 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 83: Avremo mai una Presidente della Repubblica?

L’articolo 83 della Costituzione descrive le modalità di elezione del Presidente della Repubblica che deve essere eletto/a dal Parlamento, in seduta comune, integrato da tre delegati per ogni Regione (la Val d’Aosta ha un solo delegato). L’Italia non ha mai avuto una donna Presidente della Repubblica nella sua storia.Se le donne elette nei Parlamenti aumentano, […]

orologio 30 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 92: Le donne nel Governo

Secondo il comma 1 dell’Articolo 92 della Costituzione “Il Governo della Repubblica è composto del Presidente del Consiglio dei ministri, che costituiscono insieme il Consiglio dei ministri.” Il compito del Governo è di applicare la Costituzione, esercitando il potere di indirizzo politico, e una funzione amministrativa. Tuttavia, il potere esecutivo del Governo è limitato dalla necessità di non contraddire la […]

orologio 29 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 55: Le donne in Parlamento

Secondo l’Articolo 55 della Costituzione, comma 1 “Il Parlamento si compone della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica.”  Si tratta dunque di un organo  che partecipa all’organizzazione e all’esercizio della sovranità, tramite la funzione legislativa, ed è costituito da due organi paritari, le Camere. E’ inoltre un organo collegiale, in quanto formato da […]

orologio 28 Maggio, 2019

La #CostituzioneDelleDonne Articolo 53: Anche le donne pagano le tasse

L’Articolo 53 della Costituzione risponde all’obbligo di partecipare alla spesa dello Stato che è coerente con il principio di solidarietà espresso all’Articolo 2 della Costituzione e con il principio di uguaglianza sostanziale prevista dall’Articolo 3. Infatti, la finalità della Repubblica di intervenire per garantire lo sviluppo e la partecipazione dei soggetti più svantaggiati nella nostra […]