Ladynomics Icona Ultimi post
orologio 27 Agosto, 2019

I sette peccati mortali del G7

Ci risiamo, i potenti della terra si sono riuniti a Biarritz per il summit del G7 la priorità quest’anno è  stata la lotta alla disuguaglianza. Obiettivo nobile, ma come osserva Oxfam nel report “The G7’s Deadly Sins”, sarebbe ora di accompagnare azioni incisive alle tante parole spese negli anni sul tema, cosa che non pare […]

orologio 24 Agosto, 2019

Quote rosa contro uomini mediocri: 1 a 0

Uno studio condotto in Svezia sulle quote rosa ci dà qualche speranza in questa valle di lacrime che è la politica italiana e anche parecchia di quella internazionale. Se vi siete ritrovat* ad ascoltare qualcuno che ritiene che le quote rosa non siano meritocratiche, siccome avvantaggerebbero donne non qualificate a sfavore di uomini più qualificati, sappiate […]

orologio 20 Agosto, 2019

Una crisi di governo tutta maschia

Alla fine, dopo tanto minacciare, la crisi è davvero arrivata, assieme alle dimissioni del Presidente del Consiglio. Finisce così, con un confronto parlamentare accesissimo, a tratti becero e surreale, un’esperienza di governo che faremo fatica a dimenticare. Per la disumanità, tanto violenta quanto grottesca, per il costante, continuo e ottuso sfregio alla Costituzione e a […]

orologio 23 Luglio, 2019

Il DDL Pillon, la competenza e la cittadinanza de panza

E alla fine tutto rimandato a settembre. In questo stillicidio che è diventato oramai il percorso istituzionale del DDL Pillon sull’affido condiviso, la prevista discussione alla Commissione Giustizia del Senato, che tanto ha messo in fibrillazione la comunità dell’associazionismo femminile, si terrà in autunno, e allora si ricomincerà con le barricate. Perché il DDL Pillon […]

orologio 17 Luglio, 2019

Ecco la leadership al femminile

Parlavamo qualche giorno fa di leadership femminile nel post “Von Der Leyen, Lagarde e la sottile differenza tra donna di potere e femminista di potere” ed eccone un esempio perfetto. Quando Trump insulta quattro neo elette al Congresso –  Ayanna Pressley, Ilhan Omar Alexandria Ocasio-Cortez , e Rashida Tlaib –  invitandole “ a ritornare da […]

orologio 15 Luglio, 2019

Pink Tax: che abbia vita breve?

Nello stato di New York si sono finalmente seccate della Pink Tax e con la proposta di legge S2679, la senatrice Senator Shelley B. ne propone l’abolizione. Secondo la proposta di legge a qualunque tipo di business verrebbe impedito di stabilire un prezzo diverso per beni simili tra loro solo sulla base del genere del/della […]

orologio 11 Luglio, 2019

Serena Williams, senza ritocchi – e con un po’ di rabbia

Serena Williams, immensa campionessa di tennis, si mette a nudo – letteralmente e non – per Harper’s Bazaar, e nel suo breve saggio rivisita gli eventi del US Open del 2018 nel quando fu penalizzata dall’arbitro per aver protestato le sue decisioni. Fu un evento a cui seguirono una valanga di critiche, e una vignetta […]

orologio 8 Luglio, 2019

La Nike, le donne e le tasse

Le bravissime calciatrici statunitensi vincono per la quarta volta il campionato del mondo, dandoci grandi soddisfazioni: mettono in luce il problema del divario di genere delle remunerazioni  nel calcio e nello sport e soprattutto si oppongono all’orrido Trump, in particolare Megan Rapinoe che aveva dichiarato che in caso di vittoria non sarebbe andata alla  “f*ttuta Casa […]

orologio 8 Luglio, 2019

Le magnifiche cinque

Ed eccole qui: cinque (su sei) donne candidate alla presidenza USA. Amy Klobuchar, Tulsi Gabbard, Kirsten Gillibrand, Elizabeth Warren e  Kamala Harris si sono riunite, e, fotografate da Annie Leibovitz, hanno discusso con Vogue le loro campagne elettorali per il 2020. Durante l’intervista le donne candidate alla presidenza USA per il 2020 hanno toccato un […]

orologio 2 Luglio, 2019

Von Der Leyen, Lagarde e la sottile differenza tra donna di potere e femminista di potere

Inaspettatamente, alla fine il gran mercato delle poltrone che è diventata la UE ha prodotto un risultato storico, la nomina per la prima volta e in contemporanea di due donne alle più elevate cariche europee: Ursula Von Der Leyen come Presidente della Commissione Europea e Christine Lagarde come Presidente BCE. Già una sola delle due […]